Sigle televisive

Sceneggiati · Giandomenico Fracchia Email
(1975)
Ancora
Casuale: Play
Sceneggiati · Giandomenico Fracchia

Play Play Giandomenico Fracchia

*** (1 vote)  | Rate: 12345

Sulla scia del fortunatissimo film su Fantozzi, Villaggio ripropone nel 1975 Fracchia nella serie televisiva in quattro episodi "Giandomenico Fracchia - Sogni Proibiti di uno di noi" (con affianco il nuovo compagno Gigi Reder, Gianni Agus nella parte del cavalier Accetti e Ombretta Colli nella parte della Signorina Ruini grande amore di Fracchia).
In questa serie Fracchia è un ragioniere alle dipendenze di una grande azienda (Gli esterni ed alcuni interni furono girati negli uffici del Ministero delle Finanze all'Eur, recentemente demoliti), che mentre con i colleghi (tra cui Gigi Reder nella parte del Geometra Borioli) si mostra sicuro e spaccone, in presenza della Signorina Ruini, suo grande amore inconfessato, diventa timido e insicuro e quando si trova in presenza del suo capufficio, il Cav. Dott. Ulisse Acetti, è messo in soggezione e comincia a balbettare e a parlare con una voce "sfiatata", quando è convocato nell'ufficio di Acetti, inoltre, Fracchia deve fare i conti con la terribile poltrona sacco, sulla quale non riesce mai a trovare un punto di equilibrio statico.
Alla fine di ogni episodio, lo stesso Paolo Villaggio viene a prendere Fracchia agli studi RAI e vanno via insieme sulle note di questa canzone, "Facciamo finta che...", cantata da Ombretta Colli, con interventi di Paolo Villaggio nella parte di Fracchia.

Podcast

Share

Canzoni

PlayDownloadFacciamo finta che
12345
   0.84 Mb
Controlla:  Tutto | NessunoSelezionato: PlayPlay random
PlaylistsAggiungi APlayAncora
 

Main Menu

Statistiche

13 messaggi

0 messaggi ultimi 7 giorni

0 messaggi ultimi 30 giorni

0 messaggi ultimi 365 giorni

Login Form



Nuovi Messaggi

Non sei identificato sul sito.

Mailbox

Non sei identificato sul sito.

Template Joomla scaricato da Joomlashow